CR Réunion PRA 18.02.2014

La première réunion du groupe sur la recherche Scritture ibridate contemporanee: ricerca sulle modalità di creazione transmediale e intermediale in ambito plurilingue a porté sur des point d’organisation et de gestion du projet.

Abbiamo ripreso il progetto e definito quali saranno gli obiettivi che ci prefiggiamo di raggiungere:

  1. Organizzare un convegno di una giornata e mezza nel giugno 2015 in cui ognuno di noi esporrà la propria ricerca personale e nel quale inviteremo almeno tre ospiti, uno per ogni mezza giornata.
  2. Pubblicare gli atti del convegno. Ci siamo proposti di cercare preventivi e occasioni a basso costo (1000-1500 euro).
  3. portare avanti, nel corso di questo anno e mezzo che ci separa dal convegno, un percorso di riflessione e approfondimento comune sulle tematiche critiche e epistemologiche che ci interessano. A questo scopo ci incontreremo con cadenza mensile, quasi sicuramente il mercoledì mattina alle 12.00, per ascoltare il resoconto di una lettura o di un intervento a un convegno o quant’altro e per poi parlarne tutti insieme.
  4. La scaletta dei prossimi incontri è:
    1.  12 marzo Elisa tratterà del concetto di intermedialità e delle dinamiche intermediali che si sviluppano nell’epoca contemporanea proponendo letture di N. Bourriaud, Radicant (2007), e John Berger, Sul guardare (About looking, 1980).
    2. 2 aprile  Laura Quercioli presenterà un volume sul rapporto tra letteratura e fotografia in ambito polacco
    3. 14 maggio Nancy presenterà il suo recente studio su cinema e scrittura e ci farà un resoconto del convegno di Rennes al quale avrà partecipato
  5. Si potranno invitare nel prossimo autunno degli artisti presenti a Genova i quali svolgono una ricerca che comprende la contaminazione tra scrittura e prodotto artistico. Laura Quercioli ha proposto il nome di Alberto Rizzerio (fotografo ed esperto di comunicazione multimediale) e Laura Santini ha proposto quello di Cesare Viel (artista concettuale che lavora su performance, video, scrittura).
  6. Un sotto obiettivo riguarda il gruppo delle francesiste che stanno preparando un volume di interviste che pubblicheranno con fondi propri.
  7. Una parte dei fondi ottenuti potrà essere utilizzato dai membri della ricerca per pagare un viaggio di una missione svolta per motivi inerenti la ricerca PRA 2013.

Elisa Bricco

Professeur de Littérature Française. Responsable du carnet.

Vous aimerez aussi...

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *

Ce site utilise Akismet pour réduire les indésirables. En savoir plus sur comment les données de vos commentaires sont utilisées.